Volo Ultra Leggero

Aeroplani Ultra Leggeri in Italia

Lo « Storch » fu il primo aereo costruito dall'azienda italiana Fly Synthesis nel 1991. Da molti anni La fabbrica è stata trasferita da Gonars a Mortegliano, nella vicinanza di una ex pista militare che gestisce da sola. A dirigere l'azienda dal 2000 c'è Sonia Felice che si occupa di due officine, una per la produzione di compositi e l'altra per l'assemblaggio di aeromobili e coprono una superficie di 3.000 m². Il marchio è rappresentato in tutto il mondo da uffici-vendita. Lo Storch è disponibile in tre versioni distinte. Il più antico il « CL » vanta un'apertura alare di 10,15 m, una superficie di 13,6 m² e un peso massimo al decollo di 450 kg. Alimentato un motore Jabiru. Le ali del modello « HS » si riducono a 8,7 m per 11,8 m², ma la massa massima aumenta a 472,5 kg. Con un'apertura alare di 9,3 m, 10,25 m² e un MTOW di 500 kg, lo « Storch S » è l'ultima evoluzione. Il motore australiano è stato sostituito da un Rotax 912 UL da 80 CV.

L'aereo ICP Amigo, fabbricato dalla ICP srl di Piova Massaia in provincia di Asti, è un velivolo ad ala bassa a sbalzo con una cabina di pilotaggio chiusa a due posti affiancati, carrello di atterraggio fisso a triciclo con le ruote protette da una "camicia" aerodinamica. La sua struttura e realizzata in lamiera di alluminio.
La sua ala ha una lubghezza di 8 metri con una superficie alare di 12,821 m2. La gamma di potenza del propulsore è compresa tra 79 e 118 CV (da 59 a 88 kW) e il motore standard utilizzato è il propulsore Rotax 912 a quattro tempi da 80 CV (60 kW). L'aereo ha un peso a vuoto tipico di 274 kg e un peso lordo di 441 kg, con un carico utile di 167 kg. Con carburante pieno di 120 litri (26 imp gal; 32 US gal) il carico utile per pilota, passeggero e bagaglio è di 79 kg.

Lo Skyranger è un velivolo economico la cui struttura è costituita esclusivamente da tubi rettilinei (senza curve), nessuna saldatura, nessun rivetto strutturale, assemblati mediante bulloni e tela. Viene venduto in Kit e non ha rivali per la semplicità e velocità di montaggio.
Nessuna saldatura, nessun incollaggio, nessun rivetto strutturale: montaggio, smontaggio e riparazione non hanno rivali nella semplicità, rendendolo uno dei kit più veloci da montare.Quasi 198 esemplari dello Skyranger sono stati prodotti su licenza dalla società francese Synergie dal 1994 al 1998. La produzione viene effettuata a Kiev, in Ucraina, presso Eros Ltd. I kit sono spediti nel mondo con parti premontate di facile assemblaggio.Lo Skyranger ha venduto più di 1200 unità fino ad oggi in tutto il mondo; è ampiamente utilizzato nelle scuole di pilotaggio di ULM.

L'aeroplano Zlin Savage Cub è un monomotore progettato e costruito dal produttore di aeromobili ceco « Zlin Aviation » nell'anno 2009.
Il suo aspetto e struttura sono la replica del del famoso velivolo a due posti Piper Cub apparso sulla scena aeronautica alla fine degli anni '30. Visto il grande successo, avuto all'esposizione Aero Festival in Germania il progetto venne messo in produzione, dove, grazie al loro design semplice, si rivelarono essere di costo molto basso, il che portò alla divulgazione dell'attuale modello.

Bertoldo su Lambada con Ombretta Pero in viaggio per partecipare in gruppo al "Giro dei Tre Mari

L'aereo ultraleggero Lambada della ATEC Ceca è un aereo biposto, monomotore, ad ala centrale. È prodotto in due versioni UFM 11 e UFM 13 costruito completamente in composito. La sua utilità è quella di un aliante a motore con ala a sbalzo, carrello a tre ruote e deriva a forma di T. Il velivolo rispetta le regole degli ultraleggeri della Fédération Aéronautique Internationale con un peso lordo di 472,5 kg (1.042 lb). I motori installati sono il Rotax 912UL da 80 CV (60 kW) e i propulsori a quattro tempi Jabiru 2200 da 85 CV (63 kW).